Retinografia ad Ariano Irpino:a chi rivolgerti?

Cos’è la retinografia?

La retinografia ad Ariano Irpino è un esame del fondo oculare attraverso cui è possibile analizzare lo stato di salute dei vari elementi che compongono l’occhio. Nello specifico, indaga sul corpo vitreo, retina, nervo ottico e macula.

Questo esame viene richiesto specialmente per i pazienti diabetici, soggetti a retinopatia diabetica, una malattia che comporta la perdita della vista nei soggetti di età compresa tra i 30 ed i 69 anni.

Grazie alla retinografia ad Ariano Irpino è possibile monitorare il fondo oculare, un esame non affatto invasivo che è in grado di produrre una documentazione fotografica di tutte le varie componenti. Prima di sottoporsi a questo esame diagnostico vengono fatte dilatare le pupille con un collirio midriatico in modo da rendere più semplice l’osservazione del fondo oculare.

Come accennato sopra, la retinografia viene prescritta ai soggetti diabetici; purtroppo dal diabete non è possibile guarire mai del tutto, nonostante la patologia possa essere trattata con successo. Oltre ad essere indicato per diabetici, questo esame è vivamente consigliato anche per coloro che soffrono di pressione alta, cataratta, maculopatia o che hanno subito il distacco della retina.

Chi volesse sottoporsi ad una retinografia ad Ariano Irpino potrà rivolgersi allo Studio Oculistico Tenore, contraddistinto da personale qualificato e specializzato in patologie oculari che si avvale di macchinari innovativi e certificati, come ad esempio il retinografo, il topografo e il pachimetro. Dunque, per qualsiasi problema agli occhi, lo Studio Oculistico Tenore rappresenta un solido punto di riferimento, pronto a fornire alla propria clientela assistenza costante e trattamenti efficaci.

A seguito di una visita specialistica verrai seguito passo dopo passo in un percorso mirato alla risoluzione della tua problematica. Inoltre, lo Studio Oculistico ha anche attivato un comodo ed efficiente servizio di pronto soccorso oculistico attivo H24, 7 giorni su 7, anche durante i festivi, sia in ambulatorio che a domicilio. Visita il sito web per ricevere maggiori informazioni.