Disinfestazione ghiri: come liberarsene in maniera definitiva

I ghiri sono piccoli roditori molto simili agli scoiattoli, che generalmente vivono nei boschi o in campagna ma, a volte, possono infestare anche le abitazioni. In questi casi tendono ad annidarsi all’interno di sottotetti o intercapedini di casolari, normalmente disabitati per brevi periodi. La loro presenza risulta evidente dal rosicchiamento del legno, di cui possono nutrirsi o che tendono a mordere per affilare gli incisivi. A quel punto è necessario intervenire contattando una ditta specializzata nella disinfestazione di ghiri e altri roditori. Liberarsene diventa infatti molto difficile, in quanto questi animali tendono a nascondersi in buchi molto piccoli e difficili da stanare. Inoltre, pur essendo un roditore molto invasivo e fastidioso, il ghiro non può essere ucciso con veleni o esche avvelenate.

Disinfestazione ghiri: a chi rivolgersi

L’unico modo per liberarsene è quello di catturarlo con delle trappole o allontanarlo con dei repellenti naturali, ma non dannosi per l’ambiente. Questi strumenti possono essere creati con metodi fai da te oppure rivolgendosi a società specializzate in disinfestazione di ghiri e ratti. In alternativa, è possibile utilizzare ScappaTopo Speciale Ghiri. Si tratta di un prodotto caratterizzato da un odore che disturba il ghiro e lo induce ad abbandonare la tana. Il modo migliore per liberarsi di questi roditori infestanti è infatti quello di utilizzare odori e profumi particolarmente sgradevoli, in quanto i ghiri presentano un olfatto particolarmente sensibile.

Disinfestazione ghiri: scopri i rimedi più efficaci!

Non a caso, fra i rimedi naturali più gettonati, rientra l’utilizzo di canfora o zolfo. Tuttavia, la prima rischia di essere cancerogena, mentre lo zolfo, oltre ad essere pericoloso produce un odore nauseante che impregna pareti e pavimenti. ScappaTopo Speciale Ghiri, pur essendo fortemente repellente, non ha alcun impatto dannoso sull’ambiente e sulla salubrità dell’abitazione. Per maggiori informazioni sulle caratteristiche e le modalità d’uso, è possibile visitare il sito web.