Come risolvere il problema delle infiltrazioni acqua muro

Le infiltrazioni di acqua rappresentano un problema molto diffuso, che riguarda non solo gli edifici più vecchi, ma anche le strutture di recente costruzione. Non è raro infatti notare la presenza di formazioni di umidità sulle pareti di cantine, seminterrati, box o ambienti abitativi i cui muri esterni non sono esposti al sole.

In ogni caso, si tratta di una situazione piuttosto spiacevole, sia sotto l’aspetto estetico, con la presenza di fastidiose macchie su pareti e soffitti, che spesso arrivano ad intaccare e danneggiare mobili e rivestimenti, sia per la salute, considerando che l’ambiente umido e la presenza delle muffe può facilmente provocare allergie e problemi.

La necessità è quella di risolvere il problema delle infiltrazioni d’acqua del muro al più presto, per evitare lo sviluppo di danni anche consistente alla struttura e per preservare un ambiente confortevole e salutare. Altri importanti elementi da considerare riguardano l’efficienza termica che, in presenza di infiltrazioni e condensa, diminuisce notevolmente, con il risultato di una maggiore spesa per il riscaldamento domestico, e i possibili danni a impianti e dispositivi elettrici, dovuti alla permanenza dell’acqua nelle pareti.

Questo significa che, nel momento in cui ci si renda conto di una consistente formazione di umidità in un ambiente abitativo o in uno spazio di servizio, ricorrere a deumidificatori e altri apparecchi è del tutto inutile: è necessario provvedere con un metodo più intensivo.

Risanamento delle infiltrazioni acqua muro: ecco come avviene

Una soluzione versatile, efficace e poco invasiva per il risanamento degli ambienti invasi dall’umidità consiste nell’effettuare prima di tutto un attento sopralluogo nella struttura di riferimento, per pianificare l’intervento con precisione.

L’utilizzo di resina iniettabile evita i lavori invasivi, non comporta la necessità di allestire un’area di cantiere e permette di lavorare rapidamente e in sicurezza. I tecnici addetti all’operazione utilizzano un appositi camion / officina attrezzato con tutto quanto occorre per perforare le pareti in base al progetto predefinito, iniettare la resina e richiudere i fori, rapidamente e senza ulteriori interventi.