Come insonorizzare una stanza per eliminare i rumori

I motivi per cui si rende necessario insonorizzare una stanza sono diversi: dalla necessità di isolare un ufficio o uno studio personale per concentrarsi meglio durante il lavoro, al desiderio di riposare con maggiore tranquillità. L’insonorizzazione di una stanza permette di evitare il disagio causato dai rumori provenienti dagli appartamenti adiacenti, di isolarsi dal fragore della strada, soprattutto nelle zone urbane particolarmente trafficate, e di ottenere un ambiente silenzioso, rilassante e tranquillo.

Grazie alle tecniche di insonorizzazione e isolamento acustico, è possibile utilizzare una stanza di un appartamento non solo per dormire, studiare o lavorare, ma anche come studio di registrazione, oppure per esercitarsi all’uso di uno strumento musicale: infatti, la struttura insonorizzante permette sia di isolarsi dai rumori esterni, sia di evitare che la musica ad alto volume o il suono di un pianoforte o di un altro strumento possano infastidire i vicini di casa.

Il risultato ottenuto nell’insonorizzare una stanza dipende da diversi elementi, quali possono essere il livello di rumore esterno e il tipo di struttura in cui viene effettuato l’intervento, in ogni caso si otterrà un ambiente piacevole e silenzioso, una sorta di angolo totalmente chiuso fuori dal resto del mondo.

In un appartamento, di solito l’ambiente per il quale viene richiesto più frequentemente un lavoro di insonorizzazione è la camera da letto, oltre ai locali adibiti ad ufficio o dove siano presenti strumenti musicali, impianti stereo e home theatre.

Le tecniche utilizzate per insonorizzare una stanza sono diverse, in genere si ricorre a materiali naturali, come il sughero o la lana di roccia, che possono essere applicati in qualsiasi ambiente. Talvolta è necessario anche procedere con l’insonorizzazione del bagno o della cucina, a causa dei rumori provocati da lavatrici e lavastoviglie che si diffondono attraverso la struttura dell’edificio, arrivando a creare un notevole disagio.

Ogni progetto di insonorizzazione viene comunque definito dopo un attento esame del contesto di destinazione, finalizzato alla scelta del metodo ideale.