Per chi si avvicina per la prima volta ai linguaggi di programmazione il coding Python è probabilmente l’approccio più semplice da scegliere. Il suo ideatore ha sviluppato il coding Python proprio con l’intento di creare qualcosa che fosse semplice da utilizzare e al tempo stesso molto versatile, risultando adatto, ad esempio, sia a creare applicazioni complete vere e proprie ma anche dei semplici script personali da far eseguire sulla propria macchina. 

Il coding Python è dunque in grado di essere utile in una molteplicità di situazioni ed essendo un linguaggio di programmazione ad alto livello, non avremo necessità di conoscere in maniera approfondita il funzionamento di un computer o quello che viene chiamato linguaggio macchina. In un corso di coding Python si viene, infatti, catapultati immediatamente nei concetti e nelle nozioni di base del linguaggio e della sua sintassi, e solo dopo poche lezioni saremo già in grado di eseguire delle linee di codice che vadano oltre il classico “Hello world!”.

Tutto ciò è possibile in quanto il coding Python nella sua apparente semplicità è comunque uno strumento molto potente in grado di essere utile in una generalità di situazioni. Altri tipi di linguaggi di programmazione infatti, magari anche più performanti dal punto di vista della velocità di elaborazione e di esecuzioni, sono comunque piuttosto rigidi e adatti a specifici compiti ed esigenze da soddisfare. 

Investire in un corso coding Python è oggi un’ottima scelta se si pensa che la sua versatilità gli consente di essere eseguito su diversi sistemi operativi e supporti. Proprio perché un linguaggio ad alto livello che non dialoga direttamente con la macchina, il codice sorgente che scriviamo viene interpretato da un software, un interprete per l’appunto, che è di fatto supportato da tutte le più importanti piattaforme software. Caratteristica frutto anche del fatto che è un linguaggio completamente open source e gratuito, ampiamente supportato da una comunità di programmatori e sviluppatori che lavorano costantemente per migliorarlo e che sono  da supporto a tutti quelli che si dedicano al coding Python.