Il vetro di Murano è il migliore dei vetri artistici prodotti in Italia, e costituisce senza dubbio una delle materie più ricercate con le quali si possa produrre un lampadario. Il cristallo di Murano si differenzia dal cristallo nordico perché non presenta ossido di piombo in concentrazioni elevate; i suoi componenti principali, infatti, sono l’ossido di calcio e l’ossido di sodio, oltre ovviamente alla silice.  Scegliere un lampadario di Murano secondo tecniche tradizionali veneziane significa acquistare un vero e proprio pezzo d’arte che racchiude in sé millenni di storia e le glorie dell’antica repubblica veneziana. Un’ arte che tocca il suo apice tra il XV e il XIX secolo per poi giungere ai giorni nostri. Si rifà direttamente a quella già florida di origine romana e bizantina. Ogni singolo lampadario murano è un oggetto unico di alta Artigianalità Italiana.

Oggigiorno, i lampadari vetro Murano, che siano piccoli gioielli di vetro soffiato o grandi lampadari raffinati, rimangono prodotti di lusso altamente desiderati. Si tratta di creazioni in vetro eccezionali, realizzati dai maestri vetrai, studiati in chiave tradizionale e classica, ma comunque sempre eleganti e di classe. Ogni singolo pezzo è soffiato dall’artista e modellato a mano a gran fuoco.  Le lampade da soffitto realizzate con questo particolarissimo vetro e lavorate a mano, sono semplicemente perfette per ogni ambiente, da quello classico a quello moderno. Lo stile antico e ricercato, classico e raffinato di questi accessori per la casa è unico e inimitabile, non a caso sono molto famosi e amati. Maestria artigiana, atto creativo e moderna tecnologia danno una composizione di forme in vetro soffiato che sembrano in movimento e cambiano aspetto dai diversi punti di vista, un segno forte che caratterizza un ambiente, senza compromessi.

Ogni prodotto viene creato con la tecnica del vetro soffiato e lavorato a mano libera dai maestri vetrai, e fornito di certificato di garanzia. L’esperienza acquisita nel tempo ha portato i maestri vetrai a scoprire che l’uso di diversi materiali durante la lavorazione fanno sì che il vetro modifichi il suo aspetto, creando degli effetti visivi singolari e suggestivi.  La lavorazione avviene a temperature diverse tra 800 e 1300 grazie a delle cannule comandate dal Maestro vetraio per mezzo di un pedale e alla sinergia col suo apprendista aiutante. Queste raffinate creazioni donano eleganza e classe ad ogni tipo di ambiente, sia classico che moderno. Ne esistono di tantissimi tipi, ma quelli classici sono arricchiti con complicati motivi floreali.

Piccole roselline, bianchissimi gigli oppure eleganti calle possono impreziosire queste stupende opere d’arte caratterizzate da un meraviglioso cromatismo. Chi acquista i lampadari in vetro di Murano non porta con sé un semplice oggetto, ma storia e passione di una tradizione che si tramanda nel tempo. Un salone, una zona giorno, una camera da letto o l’ingresso: ogni spazio interno può accogliere l’illuminazione di un lampadario in vetro di Murano. I lampadari in vetro di Murano si adattano infatti a qualsiasi tipo di arredamento, dalle forme classiche a candelabro fino ad arrivare alle bolle quasi futuristiche stupende per chi ama il moderno e l’astratto.