Vuoi un sedere da copertina? Scopri come!

Vuoi un sedere perfetto ma non sai come fare? Il lato B, secondo gli ultimi sondaggi effettuati, sembra sia la caratteristica femminile più apprezzata dagli uomini: un sedere alto, sodo e ben fatto è il desiderio di tantissime donne per sentirsi belle e seducenti, ma soprattutto per piacersi di più. Non esiste una dimensione particolare, ma le due caratteristiche a cui deve rispondere ogni gluteo sono: una buona proiezione e la giusta armonia tra concavità dei fianchi e convessità delle coulotte de cheval. Per avere un sedere da copertina è necessario sottoporsi all’intervento dei fili permanenti proposto da Micenter.

È una tecnica che è in grado di contrastare il rilassamento cutaneo e muscolare di diverse parti del corpo e, inoltre, è una delle metodiche meno invasive per rimodellare i glutei. Questa tecnica utilizza un filo elastico e biocompatibile in silicone, che viene inserito nella zona da trattare e che rimodella il gluteo tonificandolo e donandogli una forma più naturalmente rotonda, per un effetto liftante e “push-up” anche senza l’utilizzo di protesi. I fili di sospensione vengono disposti lungo circonferenze ideali/virtuali, interne l’una all’altra e tangenti in uno stesso punto: introducendo ed estraendo il filo sulla circonferenza, viene così contrastata la gravità ed il peso del tessuto stesso sul gluteo.

La metodologia specifica verrà decisa assieme al chirurgo in fase di consulenza, per capire dove intervenire esattamente, in base ai risultati ricercati dal paziente. Le qualità elastiche dei fili adottati nella tecnica permettono inoltre di ottenere il giusto compromesso tra stabilità di trazione e adattabilità ai tessuti, che dunque non incorrono in tagli e lesioni come potrebbe accadere con altre tipologie di filo. Perché eseguire questa tecnica? Innanzitutto per la sua efficacia e la poca invasività: senza avvalersi di protesi, permette di sollevare i glutei in maniera efficace, rapida e soprattutto duratura.