Cartomanzia: una pratica divinatoria molto antica

La cartomanzia non solo è in grado ad aiutare le persone a comprendere il futuro ma è anche un ottimo mezzo di intrattenimento.  Si tratta di una valida pratica divinatoria, attraverso la quale si possono ottenere indicazioni e informazioni su ciò che avverrà in futuro, interpretando simboli ed allegorie contenuti nei tarocchi ma anche dalla loro posizione assunta nel mazzo. Da sempre l’uomo ha cercato di scoprire cosa il futuro aveva in serbo, gli antichi egizi utilizzano metodi di divinazione diversi dalle carte, a volte anche cruenti o difficili da comprendere per l’uomo moderno.

Il cartomante è, oggi, una persona capace di analizzare la realtà da una diversa prospettiva riuscendo a captare determinate indicazioni, sensazioni, emozioni e stimoli che gli altri non riescono a cogliere. I mazzi di carte sono di varie tipologie e non sono tutti uguali (soprattutto se parliamo di “stesura” e tempi di riuscita/avvenimento dell’evento stesso per cui si chiede il consulto), infatti, con le carte napoletane, si farà la stesa e l’interpretazione in modo totalmente diverso rispetto alla lettura di sibille o tarocchi.  Le carte, ed in particolar modo i Tarocchi vengono dagli esperti usate per analizzare una realtà presente in prospettiva futura; che è una affermazione completamente diversa da quella che vuole invece una divinazione futura.

Le carte sono in grado di offrire indicazioni, intuizioni sulla propria persona e predizione di quello che potrebbe essere il futuro ma, ovviamente, non sono una scienza esatta ed è necessario esserne sempre consapevoli. Il cartomante riesce pertanto ad instaurare, attraverso i tarocchi, un dialogo subconscio andando ad attivare i meccanismi energetici responsabili di questa forma comunicativa. Non si tratta però di uno strumento da utilizzarsi per risolvere i problemi in famiglia o in amore, curare malattie o avere certezze su presente e futuro, quanto piuttosto di una sorta di aiuto per individuare e risolvere eventuali dubbi o affrontare quelle paure che possono farsi strada lungo il cammino della vostra vita.